Promesse non mantenute, i dipendenti Sal e Ata in sciopero

Redazione

Agrigento

Promesse non mantenute, i dipendenti Sal e Ata in sciopero

di Redazione
Pubblicato il Nov 13, 2019
Promesse non mantenute, i  dipendenti Sal e Ata in sciopero

Sono tornati a scioperare i dipendenti delle autolinee Licata, che gestiscono le aziende di trasporto Sal e Ata, che rivendicano il pagamento di quattro mensilità di stipendio arretrato.

Dopo le prime giornate di sciopero, e le garanzie sull’imminente erogazione dei contributi da parte della Regione e l’impegno delle aziende Ata e Sal di provvedere al pagamento degli emolumenti arretrati, il 24 ottobre è stata sospesa l’assemblea permanente dei lavoratori.

Ad oggi nessun impegno è stato rispettato né da parte dell’Assessorato regionale alle infrastrutture ed ai trasporti né da parte aziendale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04