Sicilia, 250 mln euro a ex province per scuole e strade

Redazione

Sicilia

Sicilia, 250 mln euro a ex province per scuole e strade

di Redazione
Pubblicato il Ago 19, 2019
Sicilia, 250 mln euro a ex province per scuole e strade

Con una lettera congiunta inviata ai sindaci metropolitani di Palermo, Catania e Messina e ai commissari straordinari dei liberi Consorzi comunali di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa e Trapani, gli assessorati regionali Autonomie locali ed Economia intervengono in forza dell’accordo sottoscritto con il Governo nazionale nel dicembre 2018 prevedendo, fino all’importo massimo di 250 milioni di euro, il trasferimento di somme per il pagamento di rate di mutui da questi accesi per opere di manutenzione di strade e scuole.

Gli enti dovranno trasmettere entro il 31 agosto all’assessorato dell’Economia le istanze relative agli interventi con asseverazione dalle proprie Ragionerie generali e degli uffici tecnici e con un cronoprogramma puntuale che giustifichi l’attualizzazione delle risorse fra il 2019 e il 2021 per concentrare le risorse sugli interventi immediatamente cantierabili.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04