Connect with us
Agrigento

Agrigento, celebrata la “Befana del poliziotto” dopo 31 anni

Un pomeriggio di festa e divertimento per tutti i figli dei poliziotti in servizio nella provincia di Agrigento

Pubblicato 4 settimane fa

Dopo 31 anni torna ad Agrigento la “Befana del poliziotto”. L’evento, organizzato dal Sap, il sindacato autonomo di Polizia, ha visto la partecipazione di una settantina di bambini.

“Era da tanto che non organizzavamo un evento del genere e sono particolarmente legato a questa festa perchè mi ricorda quando anche io da bambino, figlio di poliziotto, arrivava questa manifestazione”, dichiara il presidente Sap Ferdinando Cavallaro.

Un pomeriggio di festa e divertimento per tutti i figli dei poliziotti in servizio nella provincia di Agrigento.

“Si parla tanto di Polizia 3.0, tecnologia, ma noi oggi rispettiamo la tradizione e abbiamo voluto dopo 31 anni rievocare questo bellissimo evento per i più piccoli, che rappresenta anche un momento conviviale per noi poliziotti”, ha dichiarato il vicepresidente Sap Raffaele Castaldo.

Alla manifestazione ha partecipato anche la coopertativa Familia di Aragona che si occupa di minori. “Eventi come questo ci rendono orgogliosi e ringraziamo il sindacato di polizia per averci reso partecipe e includere anche i bambini della comunità”, ha detto la responsabile della comunità Valentina Messina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

02:55
00:52 - Un libro e un busto bronzeo per l’attore Pippo Montalbano +++23:59 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++22:05 - Grecia, Sicilia e Malta. Qui si gioca il futuro del Mediterraneo come Hub Digitale +++20:21 - Migranti, donna trovata in mare su salvagente +++20:18 - Mafia, inchiesta Gotha: 34 condanne +++20:14 - Infedele patrocinio, condannata avvocatessa +++20:12 - Anziano rapinato e ucciso, condanne ridotte in Appello +++19:59 - Disabile suicida in comunità: chiesti 5 rinvii a giudizio +++18:17 - Cadavere in mare al porto di Palermo, trovato da motovedetta +++18:16 - Migranti, Martello: “con Governo Meloni non è cambiato nulla” +++
00:52 - Un libro e un busto bronzeo per l’attore Pippo Montalbano +++23:59 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++22:05 - Grecia, Sicilia e Malta. Qui si gioca il futuro del Mediterraneo come Hub Digitale +++20:21 - Migranti, donna trovata in mare su salvagente +++20:18 - Mafia, inchiesta Gotha: 34 condanne +++20:14 - Infedele patrocinio, condannata avvocatessa +++20:12 - Anziano rapinato e ucciso, condanne ridotte in Appello +++19:59 - Disabile suicida in comunità: chiesti 5 rinvii a giudizio +++18:17 - Cadavere in mare al porto di Palermo, trovato da motovedetta +++18:16 - Migranti, Martello: “con Governo Meloni non è cambiato nulla” +++