Discount-bis, inchiesta sul gruppo Burgio: raffica di costituzioni parte civile

Redazione

Discount-bis, inchiesta sul gruppo Burgio: raffica di costituzioni parte civile
| Pubblicato il sabato 21 Novembre 2020

Discount-bis, inchiesta sul gruppo Burgio: raffica di costituzioni parte civile

Ieri mattina sono state ammesse oltre cinquanta costituzioni di parte civile dal giudice Alfonso Pinto
di Redazione
Pubblicato il Nov 21, 2020

Riprende il processo, dopo il cambio del giudice dell’udienza preliminare, scaturito dal secondo filone d’inchiesta dell’operazione “Discount” che avrebbe fatto luce sulle operazione finanziarie dell’ex re della grande distribuzione Giuseppe Burgio. 

In questo troncone pende una richiesta di rinvio a giudizio nei confronti di 19 persone che, secondo l’accusa, sarebbero poi coloro i quali secondo l’accusa – tra professionisti, consiglieri di amministrazione, funzionari di banca –  avrebbero “permesso” a Burgio di distrarre una cifra che ammonta a circa 50 milioni di euro facendola transitare di società in società a lui riconducibili. 

Ieri mattina sono state ammesse oltre cinquanta costituzioni di parte civile dal giudice Alfonso Pinto. Alcune eccezioni, invece, sono state sollevate dal collegio difensivo quale l’incompatibilità proprio del giudice o alcuni atti che mancherebbero nel fascicolo del pubblico ministero. 

di Redazione
Pubblicato il Nov 21, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings