Agrigento

“Produceva arancine senza autorizzazione”, 10 mila euro di multa a imprenditore agrigentino 

Maxi sequestro di arancine e multa di 10 mila euro nei confronti di un imprenditore di Agrigento

Pubblicato 2 mesi fa

Quasi sette mila arancine sequestrate e dieci mila euro di multa. Maxi sequestro dei carabinieri del Nas in un’azienda di Agrigento. I militari hanno eseguito l’accertamento nel noto stabilimento che si occupa della produzione di prodotti dolciari.

Dal controllo è emerso che l’azienda fosse sprovvista delle necessarie autorizzazioni per produrre gastronomia. Per questo motivo il titolare, un cinquantenne di Agrigento, è stato sanzionato con una multa di 10 mila euro. Le arancine surgelate sono state sequestrate.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *