Rubarono merce dall’auto di ambulante: vittima cita gestori parcheggio

Redazione

Agrigento

Rubarono merce dall’auto di ambulante: vittima cita gestori parcheggio

di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2020
Rubarono merce dall’auto di ambulante: vittima cita gestori parcheggio

Al via il processo a carico di due giovani agrigentini – Gianluca Infantino, 33 anni, e Samuel Pio Donzì, 20 anni – finiti sul banco degli imputati con l’accusa di furto ai danni di un venditore ambulante a cui avrebbero sottratto dall’interno della sua Ford Focus 225 paia di scarpe, 40 jeans, una trentina di magliette e dieci giubbotti.

I fatti risalgono all’ottobre 2018. Secondo l’impianto accusatorio i due sarebbero riusciti a scassinare l’auto dove il venditore ambulante custodiva la merce. Il mezzo si trovava all’interno del parcheggio pluripiano a due passi dal municipio di Agrigento. La vittima del furto, rappresentata dall’avvocato Leonardo Marino, ha chiesto di chiamare in causa proprio i gestori del parcheggio quali responsabili civili.

Il processo, che si celebra davanti il giudice monocratico Terranova, riprenderà il prossimo 10 febbraio. Intanto Infantino ha annunciato di voler chiedere il giudizio con rito abbreviato.





Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings