Agrigento

Villa del Sole, carabinieri effettuano ispezione e acquisiscono documenti 

I carabinieri hanno effettuato una ispezione nel cantiere della Villa del Sole acquisendo documenti, scattando foto e sentendo alcuni dipendenti

Pubblicato 1 settimana fa

I carabinieri del Centro Anticrimine Natura del comando provinciale di Agrigento hanno effettuato una ispezione nel cantiere della Villa del Sole acquisendo documenti, scattando foto e sentendo alcuni dipendenti impegnati nei lavori. Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Al centro dell’accertamento dei militari dell’Arma le autorizzazioni per la costruzione di un asilo nido che ha comportato l’abbattimento di quasi la totalità degli alberi presenti nella villa comunale, per anni polmone verde della città dei Templi.

La vicenda è ormai nota e scaturisce dalle denunce avanzate dal Codacons. Lo scorso novembre l’amministrazione comunale ha presentato il nuovo progetto di riqualificazione di Villa del Sole con la costruzione di un asilo nido. A dicembre sono cominciati i lavori con conseguente abbattimento di tutti gli alberi. Un evento che ha suscitato clamore mediatico con le associazioni sul piede di guerra e la cittadinanza divisa. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *