Connect with us
Apertura

Aragona, ruba 2 mila euro da locale e prende a testate cliente: denunciato 

Adesso deve rispondere dei reati di furto aggravato e lesioni personali

Pubblicato 4 settimane fa

Si chiude il cerchio investigativo relativo al furto, con annessa aggressione, avvenuto lo scorso 11 dicembre in un pub nel pieno centro di Aragona. I carabinieri della locale stazione hanno denunciato un quarantenne marocchino per le ipotesi di reato di furto aggravato e lesioni personali.

L’uomo, residente nella città della Maccalube, si sarebbe intrufolato in un locale in piazza Umberto I dopo aver sfondato la porta di ingresso.

Una volta dentro ha rubato duemila euro dalla cassa e preso a testate un cliente provocandogli un trauma nasale giudicato guaribile in un mese. I carabinieri, in breve tempo, hanno dato un nome e un volto al responsabile denunciandolo. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:53
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++