Discarica all’ospedale di Agrigento: 30 mila euro per la rimozione dei rifiuti

Redazione

| Pubblicato il giovedì 18 Febbraio 2021

Discarica all’ospedale di Agrigento: 30 mila euro per la rimozione dei rifiuti

Il Comune impegna la somma per la bonifica che poi sarà pagata dall'Asp di Agrigento
di Redazione
Pubblicato il Feb 18, 2021

Il Comune di Agrigento ha impegnato la somma di 30 mila euro per il ritiro dei rifiuti indifferenziati all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. La vicenda è ormai nota anche grazie alle numerose immagini che hanno fatto il giro dei social e che immortalano cumuli di rifiuti ammassati all’esterno del nosocomio agrigentino. 

Nelle scorse settimane, dopo le costanti lamentele dei cittadini, era intervenuto sul punto il vicesindaco Aurelio Trupia che aveva indicato le cause del problema, che si trascina da quando praticamente è iniziata la raccolta differenziata nella Città dei Templi, nel mancato adeguamento da parte della direzione dell’Asp di Agrigento alla differenziazione dei rifiuti malgrado i diversi solleciti. 

Adesso è lo stesso comune di Agrigento che impegna 30 mila euro a titolo oneroso per la bonifica dell’area che sarà effettuata dal gruppo Iseda. L’intera spesa sostenuta, come si legge nella determina del dirigente del settore III, sarà poi fatturata direttamente all’Asp di Agrigento che provvederà al rimborso. 

di Redazione
Pubblicato il Feb 18, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl