Villaggio Mosè, rapina con taglierini e parrucche: 165 mila euro il bottino

Redazione

Agrigento

Villaggio Mosè, rapina con taglierini e parrucche: 165 mila euro il bottino

di Redazione
Pubblicato il Ago 14, 2019
Villaggio Mosè, rapina con taglierini e parrucche: 165 mila euro il bottino

Emergono particolari sulla rocambolesca rapina portata a segno nel pomeriggio di ieri alla banca Bpr situata lungo viale Leonardo Sciascia, nel quartiere di Villaggio Mosè. Sarebbero due i rapinatori che sono entrati in azione, armati di taglierino e con indosso delle parrucche, e che sono riusciti quasi indisturbatamente a sottrarre oltre 165 mila euro in contanti per poi dileguarsi. 

I soldi erano stati “scaricati” in banca appena venti minuti prima del colpo il che lascerebbe pensare che i malviventi sapessero più cose di quanto ci si possa aspettare. Così come la scelta di andare ad aprire alcune cassette di sicurezza non facendo caso ad altre in cui in egual misura erano contenuti soldi. 

I rapinatori, una volta messo segno il colpo, sarebbero scappati a bordo di una Bmw di colore grigio. I carabinieri della Compagnia di Agrigento stanno cercando di restringere il cerchio intorno ai due malviventi e raccogliere quante più informazioni utili. Visionati anche i filmati delle telecamere di sicurezza. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04