comitini

Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni 

Il pulmino è stato messo a disposizione dalla Segreteria Provinciale di Confartigianato Imprese Agrigento

Pubblicato 2 mesi fa

Con una breve cerimonia, svoltasi sulla piazza Umberto I di Comitini, è stato consegnato nelle mani del sindaco, Luigi Nigrelli, un pulmino Renault da otto posti attrezzato per il trasporto degli alunni, messo a disposizione dalla Segreteria Provinciale di Confartigianato Imprese Agrigento.

Per Confartigianato era presente il presidente provinciale Anap, Associazione nazionale pensionati di Confartigianato, Franco Messina. L’iniziativa fa parte di un Protocollo d’intesa fra Confartigianato Imprese Agrigento e il Comune di Comitini che, nonostante abbia in organico un dipendente abilitato a fare l’autista, era sprovvisto del mezzo. L’accordo per l’utilizzo del mezzo di trasporto scolastico prevede, in cambio, la possibilità da parte di Confartigianato Imprese Agrigento di poter utilizzare i locali dell’antico Palazzo Bellacera per organizzare eventi e manifestazioni di tipo culturale e artistico.

“I piccoli borghi sono carichi di identità, storia e bellezza – dichiara il presidente provinciale di Confartigianato Imprese Agrigento, Gianofrio Pagliarulo – e noi abbiamo deciso di adottare il piccolo comune di Comitini, che merita un’opportunità  per migliorare la qualità della vita. Occorre infatti – continua il presidente Pagliarulo – non sprecare le potenzialità che offrono i borghi. Ci auguriamo che altri Enti o Istituzioni ci seguano con iniziative analoghe perché le piccole comunità sono il presidio del territorio in cui viviamo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *