Erosione costiera, dopo Mareamico i deputati M5S all’Ars presentano interrogazione a Musumeci

Redazione

Agrigento

Erosione costiera, dopo Mareamico i deputati M5S all’Ars presentano interrogazione a Musumeci

di Redazione
Pubblicato il Mar 13, 2019
Erosione costiera, dopo Mareamico i deputati M5S all’Ars presentano interrogazione a Musumeci

Dopo il grido d’allarme lanciato dall’associazione Mareamico diretto da Claudio Lombardo 20 Deputati del M5S all’Assemblea Regionale Siciliana hanno chiesto al Presidente della Regione Musumeci di attivare con urgenza un contratto di costa tra i comuni di Realmonte, Porto Empedocle ed Agrigento, ricadenti nell’unità fisiografica denominata “Capo Rossello – Punta bianca” al fine di studiare, finanziare ed avviare i progetti per mitigare i fenomeni erosivi che stanno colpendo la costa agrigentina. “L’erosione costiera e il dissesto idrogeologico stanno facendo sparire chilometri di spiagge e rischiano di far crollare in mare case ed infrastrutture importantissime, come alcuni tratti della SS 640, in contrada Caos”, sottolinea Mareamico, dobbiamo insistere e intervenire sul problema”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04