Agrigento, i carabinieri sequestrano due discariche abusive

Redazione

Agrigento

Agrigento, i carabinieri sequestrano due discariche abusive

di Redazione
Pubblicato il Feb 9, 2019
Agrigento, i carabinieri sequestrano due discariche abusive

Prosegue l’attività dei militari dell’Arma per il controllo del fenomeno degli abbandoni incontrollati di rifiuti sul territorio. Nelle ultime ore, i militari della Compagnia di Agrigento, nell’ambito dei consueti servizi di prevenzione, in località Villaseta, hanno fatto scattare un’ispezione su un appezzamento di terreno ubicato in contrada Fondacazzo, in prossimità dell’argine del fiume Akragas, accertando la presenza di una discarica con rifiuti di varia tipologia, anche speciali e pericolosi.

L’area interessata, estesa per 500 mq circa, è stata sequestrata e sono in corso ora accertamenti finalizzati ad individuarne la proprietà.

A Realmonte, i Carabinieri del locale comando stazione, in località Punta Bianca, hanno scoperto una discarica abusiva a cielo aperto, in cui vi erano rifiuti solidi urbani e rifiuti speciali vari, per cui è subito scattato il sequestro dell’area in questione, estesa per circa 100 mq,  in attesa delle successive opere di bonifica. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04