Cultura

Racalmuto, in scena al Teatro Regina Margherita “Giocatori d’azzardo” di Cusenza

Lo spettacolo il 3 dicembre 2023, alle ore 18, con ingresso libero fino a esaurimento posti

Pubblicato 3 mesi fa

“Giocatori d’azzardo” (Mondadori editore), un racconto-inchiesta sull’episodio al quale si ispira lo spettacolo che verrà messo in scena a Racalmuto il 3 dicembre 2023, alle ore 18, al Teatro Regina Margherita (ingresso libero fino a esaurimento posti).

Enzo Paroli, avvocato antifascista che salva la vita a colui che potrebbe essere il suo peggior nemico, Telesio Interlandi, il ventriloquo di Mussolini. Sulla scena la vicenda si immagina raccontata dai figli dei due protagonisti, ma anche da ragazzi che oggi, nel 2023, riflettono sui personaggi al centro di questa storia accaduta veramente nel 1945.

Alla fine della vita, Leonardo Sciascia pensava di scrivere un libro sulla vicenda ma non fece in tempo. Nel 2022 Virman Cusenza lo ha pubblicato. Adattamento drammaturgico di Giovanna Cordova. Letture a cura di “Tema Academy”. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *