Connect with us
Mafia

Mafia, cinque assoluzioni definitive nell’inchiesta Resilienza

Tra le assoluzione quella del capo ultras rosanero Jhonny Giordano

Pubblicato 1 mese fa

Divengono definitive le 5 assoluzioni disposte dal Gup Donata Di Sarno, nell’ambito del procedimento in abbreviato, nell’inchiesta Resilienza e Resilienza 2.

Tra le assoluzione quella del capo ultras rosanero Jhonny Giordano, difeso dagli avvocati Giovanni Castronovo e Silvana Tortorici, accusato di concorso esterno all’associazione mafiosa, e per il quale la pubblica accusa aveva chiesto la condanna a 10 anni di reclusione. Analoga condanna era stata chiesta per Marilena Torregrossa, difesa dall’avvocato Rosanna Vella e Giorgio Mangano, difeso dall’avvocato Antonio Turrisi.

Definitive anche le assoluzioni di Matteo Lo Monaco, anche per lui il Pm aveva chiesto la condanna 10 anni e Gaspare Giardina per il quale la richiesta di condanna era a 3 anni. I 28 condannati invece hanno tutti impugnato il verdetto di primo grado, ed a breve si conoscerà la data d’inizio del processo di appello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12:20
13:05 - Nascondeva la droga dentro lo zaino: arrestato minorenne +++12:27 - Mafia, revocata libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina  +++11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:42 - Lampedusa, torture e immigrazione clandestina: 5 fermi +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++
13:05 - Nascondeva la droga dentro lo zaino: arrestato minorenne +++12:27 - Mafia, revocata libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina  +++11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:42 - Lampedusa, torture e immigrazione clandestina: 5 fermi +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++