Palermo

Abusivismo commerciale, donati oltre mille chili di frutta e verdure ad associazioni benefiche

La merce, sequestrata in un'attività di contrasto all'abusivismo commerciale, è stata donata ad Enti benefici

Pubblicato 3 settimane fa

Nei giorni scorsi, nell’ambito del dispositivo di contrasto all’abusivismo commerciale attuato dal Comando Provinciale di Palermo, i Finanzieri del 2° Nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo, sottoponevano a controllo un rivenditore ambulante di prodotti ortofrutticoli che occupava i marciapiedi di Viale Strasburgo. 

Immediatamente è emersa l’assenza di qualsiasi licenza e autorizzazione allo svolgimento dell’attività commerciale, determinando la contestazione delle violazioni, tutte di natura amministrativa, previste sia dalla Legge Regionale del 1 marzo 1995 sia al Codice della Strada in relazione all’occupazione abusiva del suolo stradale.

Le attività proseguivano con il sequestro amministrativo della merce, quantificata in oltre 1.000 kg tra frutta e verdura, che veniva devoluta dai finanzieri a tre diverse associazioni benefiche per aiutare i cittadini più svantaggiati e in stato di necessità della città di Palermo.

L’attività di servizio svolta conferma l’impegno profuso dal Corpo al contrasto dell’economia sommersa ed a concreta tutela di chi correttamente opera nel rispetto delle norme.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *