Palermo

Auto in fiamme, proprietario aggredisce i vigili del fuoco

L'auto è andata distrutta.

Pubblicato 2 mesi fa

Auto in fiamme la scorsa notte in via Bologna. Sono intervenuti i vigili del fuoco che sono stati aggrediti verbalmente dal proprietario che li accusava di essere intervenuti in ritardo. E’ quanto accaduto attorno alle tre di notte. In realtà i pompieri erano arrivati in 5 minuti dopo la chiamata al centralino. Il rogo sarebbe di natura dolosa. Infatti i carabinieri hanno già visionato le immagini di videosorveglianza e si nota un uomo incappucciato che cosparge il mezzo di liquido infiammabile e appicca le fiamme. L’intervento dei militari dell’arma è stato richiesto anche per l’aggressione subita dai pompieri dal proprietario del veicolo, un 50enne autotrasportatore. L’auto è andata distrutta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *