Palermo

In casa con un chilo di hashish e oltre 3 mila euro in contanti, arrestato

Si è proceduto al sequestro di quasi 1200 grammi di hashish e 3650,00 euro in denaro contante, ritenuto provento di spaccio

Pubblicato 3 settimane fa

La Polizia di Stato ha tratto in arresto B.G. 20enne palermitano con precedenti di polizia, ha sequestrato 1150 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e quasi 3500,00 euro in contanti. E’ l’esito di un controllo di polizia condotto su strada da una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nell’adempimento dei suoi compiti istituzionali di prevenzione e repressione dei reati.

In particolare, ai poliziotti della pattuglia di volante non è sfuggita la presenza in via Papireto di un giovane a bordo di vettura, conosciuto per i numerosi precedenti di polizia.

Si è deciso di sottoporlo ad un controllo che ha consentito di rinvenire una grossa quantità di hashish: l’autista del mezzo, infatti, palesando gran nervosismo, nascondeva dietro la spalliera un contenitore in plastica con tappo a chiusura ermetica, contenente 45 involucri di sostanza  stupefacente del tipo hashish, confezionati all’interno di fogli di carta chiusi con nastro isolante. Nello stesso contesto, addosso all’uomo è stata trovata una cospicua quantità di denaro.

Immediatamente, grazie ad una tempestiva comunicazione alle altre pattuglie di zona, si è ritenuto di estendere la perquisizione al domicilio del giovane. Anche qui è stata trovata una grossa somma di denaro, 9 panetti di hashish, un involucro ed ovuli dello stesso tipo di sostanza.

Complessivamente, si è proceduto al sequestro di quasi 1200 grammi di hashish e 3650,00 euro in denaro contante, ritenuto provento di spaccio. Indagini sono in corso per risalire a destinatari e fornitori dello stupefacente. Il giovane è stato tratto in arresto ed il provvedimento è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *