Palermo

Rubano 500 chili di cavi in rame, arrestata una coppia

I militari hanno arrestato una coppia di giovani, di 25 e 23 anni, per furto aggravato di rame

Pubblicato 2 mesi fa

I carabinieri della compagnia di Carini hanno arrestato due persone e denunciato una terza, recuperando oltre 500 chili di rame. A Capaci, i militari hanno arrestato una coppia di giovani, di 25 e 23 anni, per furto aggravato di rame. Gli indagati sono stati trovati in un’abitazione mentre smontavano una tubatura di circa 25 metri.

A Carini i militari hanno controllato un autocarro che trasportava 500 chili di cavi di rame, il conducente, che non ha saputo fornire indicazioni sulla provenienza del carico, è stato denunciato per ricettazione. Le indagini hanno consentito di accertare che i cavi erano stati rubati qualche giorno prima da un deposito palermitano. Il gip di Palermo ha convalidato gli arresti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *