PRIMO PIANO

Migranti, approdi a Lampedusa e Siculiana: al via trasferimenti

Sono 43 i migranti che sono sbarcati a Siculiana marina e sono stati portati all'hotspot di Porto Empedocle

Pubblicato 2 settimane fa

Quarantatré migranti, stamattina, sono sbarcati a Siculiana Marina nell’agrigentino. Il gruppo, subito bloccato da carabinieri, poliziotti, militari della Capitaneria ed Esercito è stato condotto all’hotspot di Porto Empedocle dove verrà rifocillato e sottoposto ai controlli medici e alle procedure di pre-identificazione, poi cosi come disposto dalla prefettura di Agrigento, verranno trasferiti a Messina. Ancora una volta, la struttura di primissima accoglienza di contrada Caos a Porto Empedocle verrà utilizzata in maniera veloce. 

A Lampedusa 33 tra pakistani, egiziani, siriani e bengalesi, fra cui due donne e 5 minori, sono sbarcati a Lampedusa dopo la nave ong Nadir, in mattinata, li ha scortati fino al punto di intercetto con la motovedetta della guardia di finanza, i cui militari si sono occupati del trasbordo. Anche questo gruppo ha riferito d’essere partito dalla Libia, esattamente come i 111 soccorsi dalla ong Humanity e trasbordati sulla motovedetta della guardia costiera.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *