Connect with us
PRIMO PIANO

Scommesse illegali: sanzioni per 3 milioni di euro

L'attività ha coinvolto le Procure di Agrigento e di Catania

Pubblicato 2 giorni fa

Sanzioni per circa 3 milioni di euro sono state elevate nell’ambito di una vasta operazione di controllo in materia di scommesse sportive online non autorizzate, organizzato dal Comitato per la prevenzione e la repressione del gioco illegale, la sicurezza del gioco e la tutela dei minori, organismo presieduto dall’Agenzia delle Dogane e dei monopoli (Adm).

In Sicilia controllati 40 esercizi, scoperti 13 punti scommesse clandestini collegati telematicamente con server di società residenti all’estero privi di qualsiasi concessione e autorizzazioni della Questura, 18 le persone denunciate, 21 i personal computer sequestrati.

L’attività ha coinvolto le Procure di Agrigento e di Catania, i funzionari Adm dei Monopoli di Palermo e delle sezioni operative territoriali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Messina e Trapani, in collaborazione con carabinieri, guardia di finanza e polizia di Stato. Sono stati sequestrati inoltre 16 personal computer adibiti ai giochi d’azzardo vietati dalla normativa, 5 apparecchi con vincita in denaro e 10 totem utilizzati per giochi illegali

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15:17
15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:50 - Attività produttive, Gualdani e Cimino nominati a Irsap e Consorzi Asi +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplode bombola gas in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++13:30 - Mafia, dentro il covo di Matteo Messina Denaro: le immagini  +++13:29 - Agrigento, tentata rapina all’Unicredit di Villaggio Mosè  +++13:22 - Abusi edilizi, Tar annulla sanzione pecuniaria del comune di Agrigento  +++
15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:50 - Attività produttive, Gualdani e Cimino nominati a Irsap e Consorzi Asi +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplode bombola gas in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++13:30 - Mafia, dentro il covo di Matteo Messina Denaro: le immagini  +++13:29 - Agrigento, tentata rapina all’Unicredit di Villaggio Mosè  +++13:22 - Abusi edilizi, Tar annulla sanzione pecuniaria del comune di Agrigento  +++