Sciacca, evade dai domiciliari: “C’era troppo caldo”, arrestato

Redazione

PRIMO PIANO

Sciacca, evade dai domiciliari: “C’era troppo caldo”, arrestato

di Redazione
Pubblicato il Giu 13, 2019
Sciacca, evade dai domiciliari: “C’era troppo caldo”, arrestato

I carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato G.G., 22 anni, per il reato di evasione. I militari dell’Arma durante un controllo hanno sorpreso il ragazzo, che sta scontando una pena agli arresti domiciliari, passeggiare per strada. 

Il giovane, alla vista dei militari, si sarebbe giustificando dicendo di essere uscito perché in casa faceva troppo caldo. I carabinieri, dopo averlo ri-arrestato contestandogli il reato di evasione, lo hanno accompagnato in casa su disposizione dell’autorità giudiziaria che lo ha posto nuovamente ai domiciliari. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04