“Evolution Fight”, Gloria Peritore torna sul ring

Redazione

“Evolution Fight”, Gloria Peritore torna sul ring
| Pubblicato il lunedì 17 Agosto 2020

“Evolution Fight”, Gloria Peritore torna sul ring

di Redazione
Pubblicato il Ago 17, 2020

Il prossimo 29 agosto a Rosolini, in provincia di Siracusa, la fighter licatese Gloria Peritore, allenata da Manuele e Milo Raini del Raini Clan di Roma, combatterà per il titolo mondiale ISKA. Il galà prende il nome di ‘Evolution Fight’ ed è il primo evento post Covid organizzato sull’Isola.

Alla kermesse parteciperanno nomi del calibro di Enrico Carrara, Roberto Oliva, Martine Michieletto e – appunto – Gloria Peritore. Originaria di Licata e soprannominata ‘The Shadow’ (l’ombra), Peritore è campionessa internazionale di kickboxing Oktagon, Bellator e Fight1, ma è anche impegnata in progetti contro la violenza di genere, come ‘Donne in Guardia’.

Gloria ‘The Shadow’ combatterà contro la titolata atleta francese Ludivine Lasnier, nella categoria – 52 kg.

‘Evolution Fight’, uno degli eventi più importanti a livello italiano e uno tra i migliori in Europa – promosso insieme alla famosa sigla americana Lion Fight -, è organizzato da Bruno Botindari e Liliana Voicu con la collaborazione del Trinacria Team Muay Thai. In piazza Garibaldi a Rosolini, a partire dalle 20.00, si combatterà per i titoli mondiali ISKA, Lion Fight, Slam Lion Fight, titoli Italiani Fight1 e diversi prestige fight di altissimo livello.

“Questo combattimento ha un grande valore sportivo – afferma Peritore -, ma per me rappresenta anche l’occasione che aspettavo per riabbracciare la mia terra a distanza di anni. Ciò è possibile grazie agli sponsor che mi sostengono e ad ‘Evolution Fight’ che mi ha voluto fortemente”. Appuntamento sul ring di Rosolini.

di Redazione
Pubblicato il Ago 17, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl