Passeggia con armi in borsone, giovane arrestato da Cc

Redazione

Catania

Passeggia con armi in borsone, giovane arrestato da Cc

di Redazione
Pubblicato il Gen 1, 2016
Passeggia con armi in borsone, giovane arrestato da Cc

Un 23enne che passeggiava a piedi portando un borsone contenente un piccolo arsenale è  stato arrestato da carabinieri a Catania nella notte di San Silvestro. Il giovane, partito dallo storico rione San Cristoforo, è stato bloccato in via Gramignani. Nel borsone militari dell’Arma hanno trovato: un fucile da caccia calibro 12, marca Benelli, rubato nell’ottobre del 2014 a un cittadino di Belpasso; un fucile da caccia calibro 12, modificato a canne mozze, risultato clandestino; una pistola giocattolo riproduzione di una Beretta calibro 92 in uso alle forze di Polizia; e 80 cartucce da caccia calibro 12. Il giovane, indagato per detenzione illegale di armi e ricettazione, e’ stato condotto in carcere. Le armi sequestrate saranno inviate al Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina peri esami tecnico-balistici.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings