Agrigento, Master in campo farmaceutico al Cua

Redazione

Agrigento

Agrigento, Master in campo farmaceutico al Cua

di Redazione
Pubblicato il Dic 1, 2018
Agrigento, Master in campo farmaceutico al Cua

Il consiglio di amministrazione del Consorzio Universitario di Agrigento ha approvato, nella seduta del 29 ultimo scorso, la richiesta  di organizzare Il Master  di II livello in campo farmaceutico.

Tale delibera su richiesta  del  Dr. Giuseppe Bellavia ,Capodipartimento del Farmaco della ASP di Agrigento e componente del Direttivo Nazionale della società scientifica SIFACT ( Società Italiana Farmacisti Clinica e Terapia ).

In passato, molto recente,  il DR Bellavia ha organizzato master con la ex facoltà di farmacia di Messina, quali master in ” farmacia oncologica”  e ” compounding farmaceutico”.

In sintesi  il primo permette ai Farmacisti ospedalieri di acquisire competenze nella preparazione delle chemioterapie che oggi devono essere preparate in laboratori sterili, ove la sterilità è 100 volte superiore a quella di una sala operatoria, il secondo permette di acquisire competenze nella preparazioni di farmaci infusionali (antibiotici ad esempio ) e di sacche nutrizionali parenterali in endovena . I fruitori del master oltre che i farmacisti potrebbe essere il personale infermieristico che supporta i farmacisti nella preparazione dei farmaci ”

La provincia di Agrigento rileva in questo settore una situazione invidiabile giacché negli ospedali di Agrigento, Sciacca e Canicatti ,ove insistono tre oncologie, si hanno nelle tre farmacie ospedaliere di riferimento  ben tre laboratori sterili detti ” camere bianche ” – UFA ( unità farmaceutiche antiblastiche ) a cui anche altre aziende sanitarie si sono rivolte come Cervello Villa Sofia.

Oltre i master sopra menzionati l’offerta formativa riguarda il mondo dei dispositivi medici delle diverse aree cardio-vascolare ( pace maker, stent aorto coronarici ) laurea chirurgica , etc.. il settore dei dispositivi medici ( una volta chiamati presidi medico chirurgici ).

Dichiara il professore Pietro Massimo Busetta, Presidente del Consorzio Universitario la grande soddisfazione del cda per continuare ad  essere al servizio della Comunità e ringrazia in particolare il vice presidente Dr. Di Maida che si è attivato per la realizzazione di tale progetto


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04