“Carenze igienico-sanitarie”: chiusa camera funeraria a Licata

Redazione

Licata

“Carenze igienico-sanitarie”: chiusa camera funeraria a Licata

di Redazione
Pubblicato il Mag 27, 2020
“Carenze igienico-sanitarie”: chiusa camera funeraria a Licata

Il sindaco di Licata Pino Galanti, con ordinanza dello scorso 22 maggio, ha disposto la sospensione con contestuale chiusura di due locali adibiti a camera funeraria in via Marianello, a Licata. Il provvedimento è la conseguenza di un controllo igienico-sanitario effettuato dai carabinieri del Nas che hanno riscontrato alcune lacune in materia. In particolare sono state riscontrate carenze nel soffitto, risultato composto da materiale ligneo e dunque non facilmente lavabile, l’intonaco delle pareti in alcuni punti ammalorato e la mancanza dei locali per la preparazione salme e degli spogliatoi per il personale oltre che alla mancanza di alcune autorizzazioni. La chiusura è stata disposto fino al completamento e alla risoluzione di queste problematiche riscontrate. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings