Covid, cassa integrazione: aumentano richieste in Sicilia

Redazione

Covid, cassa integrazione: aumentano richieste in Sicilia
| Pubblicato il mercoledì 27 Gennaio 2021

Covid, cassa integrazione: aumentano richieste in Sicilia

Cgil Sicilia, ripresa pandemia ha fatto aumentare richiesta Cig
di Redazione
Pubblicato il Gen 27, 2021

Nel 2020, in Sicilia le ore di Cassa integrazione guadagni (ordinaria, speciale e in deroga, senza le ore del fondo di solidarieta’) aumentano del 909,64 per cento (92.304.698 ore): Palermo +670,16%; Agrigento +3.934,41%; Caltanisetta +560,34%; Catania +575,30%; Enna +1.694,10%; Messina +1.104,31%; Ragusa +6.426,93%; Siracusa +1.923,95%; Trapani del +4.187,13%. E’ quanto emerge dall’indagine presentata oggi dalla Cgil Sicilia sull’andamento degli ammortizzatori sociali in Sicilia nel 2020, sul lavoro andato perduto e sull’impatto dei decreti ristori, realizzato per conto del sindacato dal Centro studi nazionale Lavoro e Welfare, presieduto da Cesare Damiano. La Cigo registra un aumento del 2.268,84 per cento (42.695.396 ore), la Cigs +30,06% (9.533.550 ore), la Cigd +351.603,22% (40.111.752 ore) L’aumento nelle ore di Cig coperte dai Fondi Fis e’ del 5.645,28% (48.092.722 ore). (ANSA)

di Redazione
Pubblicato il Gen 27, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings