Emergenza Covid-19, Sciacca: nuove prescrizioni per la filiera agroalimentare

Redazione

Sciacca

Emergenza Covid-19, Sciacca: nuove prescrizioni per la filiera agroalimentare

di Redazione
Pubblicato il Mar 23, 2020
Emergenza Covid-19, Sciacca: nuove prescrizioni per la filiera agroalimentare

L’Amministrazione comunale invita le attività della filiera agroalimentare, del settore ittico-conserviero e della pesca a osservare le prescrizioni dei provvedimenti di contrasto e contenimento della diffusione del coronavirus Covid-19. 

Si chiede, in particolare, di: Provvedere alla disinfezione e sanificazione degli ambienti di lavoro; Attivare dei protocolli di sicurezza anticontagio mediante adozione di dispositivi individuali (mascherine e guanti, igienizzante per le mani, ecc.); Assicurare il rispetto della distanza interpersonale dei lavoratori dipendenti nella fruizione degli spazi comuni di lavoro; Assicurare che il trasporto dei propri dipendenti venga effettuato con mezzi tali da assicurare la distanza interpersonale tra i soggetti, previa sanificazione del mezzo di trasporto utilizzato per ogni viaggio effettuato. 

Si avverte che la violazione di una delle suddette prescrizioni comporta l’immediata chiusura dell’attività e la revoca dell’autorizzazione amministrativa.  


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings