Giunta Firetto: Cuzzola subentra a Muglia

Redazione

Agrigento

Giunta Firetto: Cuzzola subentra a Muglia

di Redazione
Pubblicato il Giu 24, 2019
Giunta Firetto: Cuzzola subentra a Muglia

Francesco Cuzzola, dottore commercialista originario di Reggio Calabria, laureato in Economia e Commercio e specializzato in management delle Pubbliche Amministrazioni è il nuovo assessore tecnico della Giunta di Lillo Firetto.

Il dott. Cuzzola, che ha un bagaglio di esperienze professionali notevoli rispetto alla sua giovane età, 35 anni, in tema di contabilità e Bilanci degli Enti Locali, subentra al prof. Massimo Muglia che cede il testimone dell’impegno diretto, anche se non mancherà di continuare a dare, da esterno, il suo contributo all’Amministrazione comunale.

Ho preso parte in queste ultime settimane, con notevole partecipazione emotiva, – scrive il prof. Muglia nella lettera al Sindaco – agli sforzi dell’Amministrazione per pervenire alla migliore risoluzione di un problema di natura tecnico finanziaria che necessitava di grande attenzione, professionalità e presenza avendo più volte convenuto con Lillo Firetto che sarebbe necessario ricorrere ad una professionalità alta e possibilmente lontana dalle implicazioni di natura localistica.Considerate anche le difficoltà finanziarie e ragioni di opportunità – continua nella lettera al Sindaco, Massimo Muglia – avevo più volte suggerito la mia disponibilità immediata a rinunciare all’impegno diretto qualora fossimo riusciti ad individuare una figura idonea ad accompagnare l’Ente in questa delicata fase”.

Il dott. Francesco Cuzzola, autore di Studi e pubblicazioni di natura fiscale, per il Gruppo Maggioli, azienda che si occupa dello sviluppo di prodotti e servizi per la Pubblica Amministrazione, si è specializzato tra l’altro nella gestione e nella salvaguardia degli equilibri di bilancio nelle P.A.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04