Strada provinciale 39 Cammarata, l’ex Provincia: “deve intervenire la Regione”

Redazione

Cammarata

Strada provinciale 39 Cammarata, l’ex Provincia: “deve intervenire la Regione”

di Redazione
Pubblicato il Mag 18, 2019
Strada provinciale 39  Cammarata, l’ex Provincia: “deve intervenire la Regione”

In merito alle gravi difficoltà di viabilità della strada provinciale 39 in territorio di Cammarata, in contrada Soria-Casalicchio, è intervisto il Consorzio provinciale di Agrigento che dichiara: “La strada chiusa al transito da tempo a causa di una frana molto estesa, è stata recentemente interessata da un’altra frana che ha ulteriormente peggiorato la situazione del tracciato. Da vari sopralluoghi effettuati dai tecnici della Provincia, del Comune di Cammarata, del Genio Civile e della Protezione Civile Regionale, è stato evidenziato che la zona è interessata da eventi franosi a scala territoriale che coinvolgono molte centinaia di ettari di territorio. Questo imponente dissesto idrogeologico necessita di interventi sull’intera area con corposi investimenti di risorse finanziarie. Nessun intervento risolutivo è possibile sulla strada provinciale 39 senza l’intervento preventivo della Regione, che ha esclusiva competenza su questi interventi così complessi. La Provincia è intervenuta esclusivamente a tutela dei tracciati, ma ovviamente non ha né le risorse finanziare né le competenze di legge per risolvere la situazione di dissesto, problema segnalato e ben conosciuto dagli uffici regionali competenti. La vera alternativa sarebbe un nuovo tracciato, ma solo dopo il consolidamento del dissesto. Il disagio dei cittadini e dei titolari delle aziende agro-zootecniche e agrituristiche della zona è comprensibile, ma non è imputabile in alcun modo alla Provincia”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04