Connect with us
Favara

Crollo via del Carmine, il sindaco Palumbo ricorda le sorelle Bellavia

Sono passati 13 anni da quel triste episodio dove morirono le due sorelle di 3 e 14 anni

Pubblicato 1 settimana fa

“Tredici anni fa perdevano la vita in via del Carmine, nel crollo terribile dell’abitazione in cui vivevano, Chiara e Marianna Bellavia, 3 e 14 anni.
Sepolte dalle macerie nei loro lettini, il posto in cui ogni bambino avrebbe più diritto a sentirsi al sicuro.
È una tragedia che ha segnato Favara ma che rischia di ripetersi qui come altrove, data l’impossibilità dei comuni di garantire la sorveglianza puntuale del territorio e le risorse, ad esempio, per provvedere alla messa in sicurezza delle abitazioni private, se si escludono i piccoli interventi di manutenzione.
Se le tragedie insegnano qualcosa, se questa in particolare può insegnare qualcosa, è che i nostri centri storici sono fonte di possibile sviluppo ma anche di grande preoccupazione.
Alla politica, regionale e nazionale, l’impegno a fornire ai comuni gli strumenti necessari per confrontarsi con quella che, con il passare degli anni e con l’aumento dei fenomeni atmosferici estremi, diventa sempre più un’emergenza”.
Lo dice il sindaco Antonio Palumbo nell’anniversario della tragedia di via del Carmine

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17:46
18:38 - Mafia, indagata l’ex amante di Matteo Messina Denaro +++17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++
18:38 - Mafia, indagata l’ex amante di Matteo Messina Denaro +++17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++