Montallegro, pensionato accusato di abusi su minore: sentita nonna della bimba

Redazione

| Pubblicato il martedì 05 Luglio 2022

Montallegro, pensionato accusato di abusi su minore: sentita nonna della bimba

L’uomo è accusato di aver adescato una bambina di nove anni
di Redazione
Pubblicato il Lug 5, 2022

E’ ripreso ieri mattina, davanti i giudici della seconda sezione penale del tribunale di Agrigento presieduta da Wilma Angela Mazzara, il processo a carico di un 72enne di Montallegro accusato di atti sessuali con minorenne.

L’uomo è accusato di aver adescato una bambina di nove anni con la scusa di regalarle alcune caramelle e portata all’interno del suo garage dove l’avrebbe poi baciata e palpeggiata. La versione è stata confermata in sede di incidente probatorio sia dalla minore che dalla sorella di quest’ultima.

In aula ieri mattina sono comparsi i primi testimoni chiamati dall’accusa. Tra questi ha deposto anche la nonna della bambina che ha confermato la circostanza che il 72enne avesse invitato a pranzo la famiglia e che la bambina fosse scesa dall’auto insieme a lui.

di Redazione
Pubblicato il Lug 5, 2022


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl