Palermo

Sequestrati 400 kg di pesce non tracciato al mercato di Ballarò

Agli esercenti sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di circa 10.000 euro

Pubblicato 3 settimane fa

 I carabinieri del Nas di Palermo hanno sequestrato in alcune pescheria nel mercato di Ballaró circa 400 chili di pesce non tracciato. I controlli sono scattati a ridosso delle festività pasquali a tutela dei consumatori. Nel primo esercizio sono stati sequestrati 311 chili di pesci, nel secondo 105. Agli esercenti sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di circa 10.000 euro e il valore del prodotto ittico sequestrato ammonta a circa 15.000 euro.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *