PRIMO PIANO

Raffadali, casalinga colpita alla testa e rapinata di 26 mila euro

Si reca alla posta a prelevare 26 mila euro ma poco dopo viene raggiunta in casa, aggredita e rapinata

Pubblicato 3 settimane fa

Si reca alla posta a prelevare 26 mila euro ma poco dopo viene raggiunta in casa, aggredita e rapinata. È successo a Raffadali dove una casalinga cinquantenne del posto è stata colpita alla testa da due malviventi che, dopo averla stordita, le hanno portato via non soltanto tutto il denaro in contanti ma anche gioielli e preziosi.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno avviato immediatamente le indagini. Due le persone che sono entrate in azione e che, molto probabilmente, avevano pedinato la vittima. I malviventi si sono così presentati alla porta di casa della donna e, dopo aver suonato il campanello, l’hanno colpita alla testa. Poi hanno ripulito la casa e sono fuggiti. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *