Agrigento

Gallo (FI): ” Sia tutelato il made in Italy e il made in Sicily”

Il deputato nazionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, ha presentato una interrogazione, a risposta scritta, al ministro delle Politiche agricole.

Gallo interviene nel merito delle ricorrenti iniziative e manifestazioni promosse dalla ColDiretti su tutto il territorio nazionale, e oggi in Sicilia a Catania, per  difendere l’agricoltura made in Italy, che rischia di perdere i prodotti simbolo come le arance, ma anche i pomodori, il grano, l’olio e il latte, sotto attacco delle politiche comunitarie, delle distorsioni di mercato e delle agromafie. Secondo il deputato azzurro occorrono adeguate misure  di salvaguardia nell’ applicazione delle norme che tutelano i marchi ed i segni distintivi dei vari prodotti agroalimentari italiani, eccellenze del panorama mondiale, uniche ed inimitabili rispetto a qualsiasi altro Paese.

“E’ urgente – sottolinea Gallo – introdurre rapide misure al fine di incrementare i livelli di contrasto al fenomeno della contraffazione. Dunque, quali iniziative di competenza il Ministro  intende intraprendere,  anche in sede europea, al fine di potenziare il sistema dei controlli e di contrasto alle contraffazioni, per  tutelare la qualità dei prodotti agroalimentari del made in Italy, in particolare quelli siciliani a denominazione di origine protetta,  la cui produzione rappresenta un fattore fondamentale e strategico dell’economia isolana e dell’intero Mezzogiorno”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top