Genitori accusati di abusi sessuali, Tribunale Riesame: no all’arresto

Redazione

Giudiziaria

Genitori accusati di abusi sessuali, Tribunale Riesame: no all’arresto

di Redazione
Pubblicato il Set 13, 2018
Genitori accusati di abusi sessuali, Tribunale Riesame: no all’arresto

Il Tribunale del riesame di Palermo ha respinto la richiesta della Procura a Termini Imerese che aveva presentato appello contro la scarcerazione di due coniugi bagheresi accusati di abusi sessuali, maltrattamenti e stalking ai danni della figlia all’epoca dei fatti ancora minorenne, decisa a giugno dal Gup del Tribunale di Termini Imerese, Stefania Galli.

I giudici del Riesame hanno affermato che “il racconto reso dalla vittima appare in alcuni punti contraddittorio e in altri inverosimile. A ben vedere, dunque l’analisi complessiva delle dichiarazioni della vittima non consentono allo stato di superare il vaglio di attendibilità oggettiva del racconto e di credibilità soggettiva della persona offesa, sulla quale pendono diversi dubbi allo stato insuperabili”.

“Anche il tribunale del riesame – afferma Giuseppe Marcello Mancuso l’avvocato degli indagati – ancora una volta ha ribadito ciò che abbiamo sostenuto sin dall’inizio di questa spiacevole e logorante vicenda, affermando con chiarezza che il racconto della presunta persona offesa appare gravemente contraddittorio e inverosimile sotto molteplici aspetti, riscattando nuovamente seppure in maniera non definitiva l’immagine e la reputazione dei miei assistiti, i quali ancora subiscono ingiustamente l’onta delle gravissime accuse loro rivolte con rilevanti conseguenze sotto il profilo psico-fisico e sociale per entrambi”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04