Favara

Favara, “sparò colpi di pistola a bracciante agricolo”: chiesta condanna a 10 anni

di Redazione
Pubblicato il Nov 22, 2016
Favara, “sparò colpi di pistola a bracciante agricolo”: chiesta condanna a 10 anni

Il pm Salvatore Vella ha chiesto la condanna a 10 anni di reclusione per Giuseppe Favara, 28 anni, favarese, arrestato nel maggio scorso con l’accusa di tentato omicidio, lesioni e detenzione e porto illegale di pistola in luogo pubblico. La vicenda nella quale fu coinvolto il 28enne riguarda un contenzioso legato al pagamento di un lavoro in un appezzamento di terreno con due nigeriani. Fanara è accusato di aver sparato a uno dei due e di aver preso a sprangate l’altro. L’uomo si difende dicendo di aver reagito in tal maniera per difendere il padre da un’aggressione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361