Lampedusa, motopesca egiziani multati da Guardia costiera

Lampedusa, motopesca egiziani multati da Guardia costiera

0
SHARE
Guardia Costiera in azione

Due motopesca egiziani che effettuavano la pesca all’interno delle acque territoriali italiane, privi di autorizzazione da parte dello Stato costiero, sono stati fermati dalla Guardia costiera di Lampedusa (Agrigento). Due reti a strascico del valore di oltre 30.000 euro ciascuna sono state sequestrate e sono stati elevati verbali amministrativi per 8mila euro. Il personale della Guardia costiera di Lampedusa aveva già effettuato un analogo sequestro il 30 settembre 2015, quando a essere sanzionato era stato un motopesca tunisino che effettuava la pesca all’interno delle acque territoriali italiane. I controlli allora portarono al sequestro di una rete a circuizione del valore di circa 80.000 euro e alla denuncia del comandante tunisino all’autorità giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *