Ragazza drogata e violentata da branco a Caltanissetta: nuovi arresti

Ragazza drogata e violentata da branco a Caltanissetta: nuovi arresti

0
SHARE
I cinque nigeriani arrestati

Sviluppi nella vicenda della studentessa che afferma di essere stata drogata e violentata da un gruppo di extracomunitari che l’avrebbero costretta a prostituirsi  per cinque giorni in un appartamento di Caltanissetta.

Altri due stranieri  sono stati fermati nelle scorse ore dai carabinieri della Tenenza di San Cataldo e del Nucleo operativo di Caltanissetta, che avevano già catturato cinque nigeriani accusati di riduzione in schiavitù, sequestro di persona, violenza sessuale, sfruttamento della prostituzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli ultimi due immigrati fermati abitano nel centro storico del capoluogo così come gli altri africani incriminati per le stesse accuse.

Ai due nuovi indagati è stato notificato il provvedimento di fermo firmato dal sostituto procuratore Santo Di Stefano – titolare dell’inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto Lia Sava – e stamattina i due indagati sono stati interrogati dal Gip Marcello Testaquatra che fino a tarda sera s’è riservato sulla misura cautelare da applicare. La Procura ha chiesto la custodia cautelare in carcere.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY