Catania

Scippatore-rapinatore seriale incastrato dalla targa dello scooter

I Carabinieri della Stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato  Francesco Messina, 20 anni,  in esecuzione di una ordinanza di  custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Catania.

Grazie alle indagini dei militari si è potuto far luce su due episodi criminosi avvenuti in pieno centro a San Giovanni La Punta il 6 luglio e il 14 settembre dell’anno scorso. L’uomo, con l’aiuto di un complice non ancora identificato, mise prima a segno uno scippo in danno di una donna anziana e nel secondo episodio rapinò della borsa un’altra donna facendola rovinare in terra.

Gli investigatori, grazie al numero di targa dello scooter utilizzato dai malviventi, rilevato attraverso le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza attive in zona, sono risaliti all’identità del reo. Tali riscontri investigativi hanno convinto il giudice ad emettere il provvedimento restrittivo che, ieri pomeriggio, gli è stato notificato all’interno del carcere di Enna dove si trova detenuto per altra causa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top