Agrigento, Gibilaro: “Firetto, dopo la sala da pranzo ben venga la ...

Agrigento, Gibilaro: “Firetto, dopo la sala da pranzo ben venga la sfilata di moda”

0
SHARE

La Valle dei Templi di Agrigento si è proposta in sostituzione ad Atene dopo il no di quest’ultima ad una sfilata sulla “Via sacra” del famoso brand fiorentino di moda Gucci. Prima il direttore del Parco, Giuseppe Parello, e successivamente il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, avevano accolto con favore quella che – al momento – rimane comunque una suggestione.

Di parere contrario, sembra invece, il consigliere comunale Gerlando Gibilaro che in una nota alla stampa ha espresso il suo pensiero:

“Apprendo dai media che il no categorico a Gucci da parte del Kas, ha spinto il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, a proporre la Valle dei Templi come luogo per realizzare la sfilata di moda.

Personalmente, dopo “la sala da pranzo dei Big della finanza e dell’industria ai piedi del Tempio della Concordia” ritengo più sensata ed opportuna la proposta lanciata dal primo Cittadino di ospitare la sfilata di moda nella Valle dei Templi,sia dal punto di vista della qualità dell’immagine che della resa pubblicitaria.

Concludo sperando che tale iniziativa sia accolta altresì dalle autorità dell’Ente Parco,augurandomi che in futuro la Valle dei Templi possa diventare luogo anche per presentare le ultime novità delle Case Automobilistiche lussuose come Ferrari,Maserati,Lamborghini,Porsche,ecc.”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *