Ragusa

Muore turista e dona organi. Multi espianto a Ragusa

Alle ore 2,30 di oggi, una equipe dell’Ismett di Palermo ha eseguito il prelievo multiorgano, da una donna C.B., di anni 56 e di nazionalita’ maltese, in vacanza a Marina di Ragusa, morta per danno cerebro-vascolare presso la Rianimazione dell’ospedale di Vittoria, grazie alla generosita’ dei familiari. L’equipe dell’Ismett di Palermo ha eseguito il prelievo multiorgano, con il supporto dei dirigenti Medici della UOC di Anestesia e Rianimazione di Vittoria. Gli organi espiantati sono quindi stati avviati ai centri clinici selezionati dalla commissione nazionale per il trapianto: il cuore e’ stato inviato tramite eliambulanza del 118 all’Ismett di Palermo; il fegato, con un aereo privato decollato dall’aeroporto di Comiso, al Policlinico di Bari; un rene, con una squadra della CRI di Ragusa, al Policlinico di Catania; l’altro rene viene inviato all’Ismett tramite la stessa equipe di prelievo. Le operazioni di prelievo sono state coordinate dal referente locale trapianti Sebastiano Tiralongo, sotto la supervisione del Coordinatore aziendale per i trapianti d’organo, Luigi Rabito, direttore della UOC Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Ragusa.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top