Romano: “Comune di Palermo ha troppi dipendenti e si pagano tasse più alte”

Redazione

Palermo

Romano: “Comune di Palermo ha troppi dipendenti e si pagano tasse più alte”

di Redazione
Pubblicato il Mar 29, 2016

“Il comune di Palermo ha troppi dipendenti, riscuote appena il 35 per cento delle entrate tributarie, utilizza i debiti fuori bilancio per pagare le spese ordinarie e deve fare i conti con aziende partecipate strutturalmente deficitarie”. Lo afferma il parlamentare Saverio Romano. “Soltanto le spese di personale si aggirano intorno ai 300 milioni annui, tra competenze fisse, accessorie, residuali e quiescenze dei dipendenti e collaboratori.- aggiunge – Questo il quadro dentro il quale Orlando continua a sprofondare in ogni classifica di efficienza della macchina amministrativa. Ma, purtroppo, il dato non e’ neutro. Pesa sulle tasche dei cittadini che pagano le tasse comunali tra le piu’ alte d’Italia”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361