A bordo di due scooter rubati precedentemente: giovani arrestati

Redazione

Catania

A bordo di due scooter rubati precedentemente: giovani arrestati

di Redazione
Pubblicato il Ott 1, 2016
A bordo di due scooter rubati precedentemente: giovani arrestati

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato, nella flagranza, il 27enne Ivan Antonio CARBONARO, ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso, evasione, falsa attestazione  sulla propria identità personale e ricettazione nonché il 32enne Angelo PASSALACQUA, ritenuto responsabile del solo furto aggravato in concorso.

I due sono stati inseguiti e bloccati dall’equipaggio di una “gazzella” mentre a bordo di uno scooter 50 Aprilia Scarabeo ed uno Scooter 125 Kymco People – rubati poco prima in Via Cesare Beccaria – sfrecciavano in prossimità di Piazza Santa Maria di Gesù. Il 27enne, durante il controllo, ha tentato – invano – di fornire false generalità al fine di nascondere il proprio status di detenuto ai domiciliari.  I mezzi sono stati restituiti ai legittimi proprietari mentre gli arrestati, in attesa del giudizio per direttissima, sono stati entrambi relegati agli arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361