PRIMO PIANO

“Ricatto a luci rosse” nell’agrigentino: condanna per marito e moglie

E’ stata confermata anche in Appello la condanna nei confronti di due rumeni, Janina Moldovan Mariorara, 29 anni, e del marito Vasile Munteanu, 37 anni, a cui, nel processo di primo grado, erano stati inflitti 2 anni e 3 mesi di reclusione e 800 euro di multa perchè ritenuti responsabili di un ricatto a “luci rosse” nei confronti di un anziano di Menfi.

La donna avrebbe incontrato il pensionato per strada e lo avrebbe covinto a seguirla in casa dove il coniuge della donna li avrebbe fotografati, ad insaputa dell’anziano, in pose compromettenti.

Successivamente è scattato il ricatto e la minaccia di far vedere quelle foto alla moglie della vittima. Il tutto per estorcere denaro.

La condanna è stata, dunque confermata, ma la misura alla quale era sottoposta la donna, cioè gli arresti domiciliari sono stati tramutati in obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Per il marito è stata richiesta analoga modifica dalla difesa ma la decisione dei giudici sarà presa nei prossimi giorni.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221