Processo a Carmelo Marotta, mossa della difesa: “Ricusiamo il giudice”

Redazione

Mafia

Processo a Carmelo Marotta, mossa della difesa: “Ricusiamo il giudice”

di Redazione
Pubblicato il Feb 28, 2016

La difesa di Carmelo Marotta, 45 anni, di Ribera, ha chiesto, in sede di udienza preliminare, la ricusazione del giudice Antonino Cucinella. La motivazione è perchè Cucinella ha composto il collegio in sede civile.

Il rinvio a giudizio, era stato chiesto da parte della Procura della Repubblica di Sciacca, per Carmelo Marotta, e per le sorelle Maria, 48 anni, e Rosalia, 51 anni. L’ipotesi di reato, per cui la Procura vuole processare i Marotta, è di intestazione fittizia di beni e bancarotta fraudolenta in concorso. A carico di Marotta è stata condotta un’inchiesta dei carabinieri che hanno provveduto al sequestro preventivo di quote sociali e dell’intero compendio aziendale, compresivo di tutti i beni manteriali ed immateriali della società Edilmar Group srl, con sede a Sciacca. I beni sottoposti a sequestro avrebbero un valore stimato in 2 milioni di euro circa. Secondo le indagini coordinate dalla Procura e dai Carabinieri di Sciacca, Carmelo Marotta, avrebbe compiuto numerose operazioni per sottrarsi alle misure patrimoniali, trasferendo, tra l’altro, quote sociali e aziende alle sorelle.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361