Racalmuto, ragazzino muore in ospedale: condannato medico anestesista

Racalmuto, ragazzino muore in ospedale: condannato medico anestesista

Condividi

Un medico anestesista che all’epoca dei fatti era in servizio presso l’ospedale Villa Sofia di Palermo è stato condannato a 1 anno e 4 mesi per omicidio colposo.

La condanna è relativa alla vicenda che vide la morte di un giovane ragazzo di Racalmuto, Giovanni Marchese, 13 anni, deceduto nel corso di un intervento chirurgico nel 2009 a causa di un problema respiratorio sopravvenuto dopo l’anestesia.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *