Agrigento

Agrigento: 164esimo anniversario della Polizia: cerimonia e riconoscimenti

Il primo dirigente Giovanni Giudice

Il primo dirigente Giovanni Giudice

Si è svolta oggi, nel complesso della Polizia di Stato “Domenico Anghelone”, la cerimonia celebrativa del 164esimo Anniversario della fondazione della Polizia, alla presenza del prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, e delle Autorità Istituzionali locali. Il momento centrale è stato costituito dalla consegna delle ricompense e dei riconoscimenti al personale distintosi per particolari meriti di servizio.

Ecco l’elenco dei premiati:

Encomio solenne concesso a

Primo Dirigente Giovanni Giudice

Con la seguente motivazione

Evidenziando elevate capacità professionali, acume investigativo e non comune determinazione operativa, dirigeva una complessa operazione di polizia giudiziaria che consentiva di sgominare un’organizzazione mafiosa dedita alla commissione di delitti in danno del patrimonio.

Encomio solenne concesso a

V.Q.A. Mossuto Carlo

Isp. Sup. S.U.P.S. Lantieri Lanfranco

Ass. C. Ciulla Francesco

Ass. C. Moribondo Stefano

ed

Encomio concesso a

V.Q.A. Pagano Patrizia

Ass. C. Palamenghi Carlo

Con la seguente motivazione

Dimostrando non comune intuito investigativo ed elevata professionalità, espletavano una operazione di polizia giudiziaria culminata nella disarticolazione di una organizzazione criminale, composta di funzionari pubblici e di professionisti, dedita alla falsità ideologica ed alla truffa ai danni dello Stato nell’ambito dell’illecita gestione del sistema delle indennità per invalidità civile

Encomio concesso a

V.Q.A.  Cilona Roberto

Con la seguente motivazione

Evidenziando notevole determinazione operativa e senso del dovere, poneva in essere un intervento di soccorso pubblico in favore di una persona che aveva manifestato evidenti intenzioni autolesionistiche

Encomio concesso a

Comm. C. Minardi Giovanni

Isp. C. Volpe Massimo

Sovr.C. Fabiano Fabio

Sovr. Licata Alessandro

Ass. C. Calabrese Pierfilippo

Ass.C. Di Vita Valerio

Ass.C. Indorato Francesco

Ass.C. Mulè Gaetano

Con la seguente motivazione

Espletavano una indagine di Polizia Giudiziaria, che consentiva di assicurare alla giustizia dieci persone resosi, responsabili dei reati di rapina aggravata, detenzione ai fini di spaccio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti ed altro. Evidenziavano nella circostanza elevate capacità professionali.

Encomio concesso a

Ass. C. Balistreri Giovanni 

Ass. C. Pira Salvatore 

Ass. Aquilino Angelo

e

Lode concessa a

Isp. C. Timineri Giuseppe

Isp.C. Ietro Rosario

Isp.C. Carusotto Maurizio

Ass. C. Bonfiglio Paolo

  1. Sov. Peruca Carmelo

Ass. Putrone Gianluca

Con la seguente motivazione

Evidenziando spiccate capacità professionali, espletavano un’attività di polizia Giudiziaria che si concludeva con l’arresto di quattro soggetti nonché con il deferimento in stato di irreperibilità di un altro individuo, tutti responsabili in concorso di rapina ai danni di un istituto di credito.

Encomio concesso a

Ag.Sc. Gentiluomo Alfonso

Con la seguente motivazione

Evidenziando spiccate capacità professionali, si distingueva in una operazione Polizia Giudiziaria che consentiva l’arresto in flagranza di un individuo, autore dei reati di tentato omicidio, danneggiamento e porto abusivo di arma clandestina.

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top