Ruba acqua dalla rete idrica: condannata una donna nell’agrigentino

Ruba acqua dalla rete idrica: condannata una donna nell’agrigentino

0
SHARE

Una donna di 40 anni, di Montevago, è stata condannata dal giudice monocratico di Sciacca alla pena di un 1 anno di reclusione e 200 euro di multa con sospensione condizionale della pena.

La donna era accusato di aver effettuato, nel 2013, un allaccio abusivo alla rete idrica portando, in tal modo, l’acqua alla sua abitazione e causando un danno alla società Girgenti Acque.

La donna dovrà corrispondere anche le spese processuali.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY