Favara, operato e in prognosi riservata il cinquantenne pestato a sangue

Redazione

Apertura

Favara, operato e in prognosi riservata il cinquantenne pestato a sangue

di Redazione
Pubblicato il Lug 30, 2016
Favara, operato e in prognosi riservata il cinquantenne pestato a sangue

Si trova ancora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, il favarese di 50 anni, che l’altro ieri, in via Capitano Callea, è stato selvaggiamente picchiato, insieme ad un altro compaesano di 43 anni, da tre soggetti poi datisi alla fuga. L’uomo, che è stato sottoposto ad intervento chirurgico a seguito delle ferite riporate, preoccupa i medici del San Giovanni di Dio di Agrigento, dove il cinquantenne è stato ricoverato a seguito dell’aggressione, e si sono riservati la prognosi sulla vita. L’altro uomo aggredito, sta abbastanza bene.

Proseguono, intanto le indagini sul grave episodio per ricostuire l’esatta dinamica di una vicenda che presenta alcuni punti oscuri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361